Volkswagen richiamerà 11 milioni di veicoli

di redazione Blitz
Pubblicato il 29 Settembre 2015 16:25 | Ultimo aggiornamento: 29 Settembre 2015 16:25
Volkswagen richiamerà 11 milioni di veicoli

Volkswagen richiamerà 11 milioni di veicoli

ROMA – Volkswagen richiamerà fino a 11 milioni di vetture per sostituire il software incriminato, inviando una comunicazione ai clienti “nei prossimi giorni”: lo ha detto il neo-amministratore delegato Matthias Mueller a un incontro a porte chiuse con circa 1.000 top manager a Wolfsburg, secondo il sito web della Reuters.

Richiamare gli 11 milioni di veicoli del gruppo Volkswagen che montano il software “defeat device”, quello incriminato, costerebbe oltre 6,5 miliardi di dollari. E’ quanto emerge dai calcoli degli analisti. “Abbiamo davanti un cammino faticoso e un sacco di lavoro duro”; avrebbe detto Mueller ai manager riuniti nel quartier generale dopo lo scandalo del defeat device con cui la casa ha eluso per anni i controlli sulle emissioni negli Usa. “Riusciremo a uscirne solo a piccoli passi e ci saranno battute d’arresto”.

Degli 11 milioni di vetture coinvolte, circa 5 milioni sarebbero auto con marchio Volkswagen, 2,1 milioni Audi, 1,2 milioni Skoda e 1,8 milioni veicoli commerciali. Le autorità tedesche hanno dato a Volkswagen tempo fino al 7 ottobre per presentare un piano che riporti le emissioni diesel dei motori Tdi, quelli al centro dello scandalo, entro i limiti.