Libia, le foto choc dell’ambasciatore Usa ucciso a Bengasi

Libia, ecco alcuni scatti choc che ritraggono l’ambasciatore Usa, Chris Stevens, mentre viene soccorso dalla folla.

ROMA – Sono state diffuse dai media e riprese da internet le foto dell’ambasciatore americano Chris Stevens ucciso durante gli scontri di martedì davanti all’ambasciata Usa a Bengasi. Le rivolte sono state scatenate per un film prodotto negli Stati Uniti sulla vita di Maometto. La pellicola è infatti stata considerata blasfema nei confronti del profeta islamico.

Sul web, inoltre, circolano già le prime immagini delle rivolte. La televisione araba Al Mayadeen Tv in queste ore ha pubblicato sul suo profilo Facebook diverse foto. Ecco il link.

Comments are closed.

Gestione cookie