“Con i tagli ci avete lasciato in mutande”: pompieri spagnoli nudi per protesta

Pubblicato il 19 luglio 2012 12:37 | Ultimo aggiornamento: 19 luglio 2012 12:37

MIERES (SPAGNA) – “Con questi tagli ci avete lasciato in mutande. Abbiamo già dato”. Recita così uno striscione esposto da un gruppo di vigili del fuoco a Mieres nel nord della Spagna. I pompieri spagnoli protestano in questo modo alquanto insolito contro i tagli imposti dal governo spagnolo alle prese con una crisi finanziaria senza precedenti.

Senza nulla addosso se non il casco protettivo e gli stivali in dotazione, un gruppo di vigili del fuoco del posto ha posato così davanti ad un muro posizionato nei pressi della loro caserma. Sopra la scritta: “”Con questi tagli ci avete lasciato in mutande. Abbiamo già dato”.

I pompieri come tutti gli statali spagnoli sono sul piede di guerra: la sera del 19 luglio i dipendenti pubblici manifesteranno a pochi metri dal Congresso dei Deputati con lo slogan ”vogliono rovinare il Pese. Siamo più di loro, glielo impediremo”.