Napolitano: “Consultazioni nuovo governo dal 20 marzo, Monti non abbandoni ora”

Pubblicato il 16 Marzo 2013 10:02 | Ultimo aggiornamento: 16 Marzo 2013 10:11
Napolitano: "Consultazioni per nuovo governo dal 20 marzo"

Napolitano: “Consultazioni per nuovo governo dal 20 marzo” (Foto LaPresse)

ROMA . “Le consultazioni per formare il nuovo governo cominceranno il 20 marzo”. L’annuncio di Giorgio Napolitano, presidente della Repubblica, arriva la mattina del 16 marzo. Napolitano si è anche augurato che Mario Monti, di cui ha bocciato la presidenza del Senato, rimanga premier fino a quando un nuovo governo non sarà istituito.

Napolitano ha scritto in una nota: “È importante che in sede europea, e nell’esercizio di ogni iniziativa possibile e necessaria specie per l’economia e l’occupazione, il governo conservi la guida autorevole di Mario Monti fino all’insediamento del nuovo governo (per la cui formazione inizierò le consultazioni di rito mercoledì 20). L’abbandono, in questo momento, da parte del presidente Monti, della guida del governo, genererebbe inoltre problemi istituzionali senza precedenti e di difficile soluzione. Apprezzo pertanto il senso di responsabilità e spirito di sacrificio con cui gli porterà a completamento la missione di governo assunta nel novembre 2011”.