Gonzalo Higuain, riscatto in dubbio: il Milan potrebbe “rispedirlo” alla Juventus

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 novembre 2018 8:51 | Ultimo aggiornamento: 23 novembre 2018 8:51
gonzalo higuain ansa

Gonzalo Higuain, riscatto in dubbio: il Milan potrebbe “rispedirlo” alla Juventus

ROMA – Gonzalo Higuain rischia di doversi trovare una nuova squadra a fine stagione. Come scrive questa mattina, 23 novembre, il Corriere dello Sport, è tutt’altro che scontato che a fine stagione il Milan eserciti il diritto di riscatto del cartellino del Pipita.

Anzi, allo stato attuale delle cose, sono decisamente superiori le probabilità che i rossoneri lascino scadere i termini dell’accordo con la Juventus in quanto la cifra fissata per il riscatto (36 milioni di euro) viene oggi ritenuta eccessiva.

Il Milan potrebbe far scadere i termini per poi ripresentarsi davanti alla Juventus per trattare l’acquisto di Higuain a cifre inferiori. Si tratterebbe di una scelta prettamente economica. Il costo di Higuain a bilancio sarebbe infatti molto pesante per una società già ai ferri corti con la UEFA, ma questo si sapeva fin dalla scorsa estate. 

A questo punto si aprirebbero due strade, sulle quali sta già ragionando Ivan Gazidis, nuovo amministratore delegato del Milan, che si insidierà ufficialmente dal 1 dicembre. O tornare il giocatore alla Juventus e farla finita, oppure sedersi nuovamente al tavolo con i bianconeri per discutere un nuovo accordo a cifre più basse. 

Questa sera Higuain volerà con i legali del Milan a Roma, per convincere la Corte Federale d’Appello ad annullargli la seconda giornata di squalifica.