Rugby, Italia-Australia 19-22: azzurri hanno sfiorato l’impresa

Un’ottima Italia ha perso di misura contro l’Australia nel test match di rugby. Riscatto per gli azzurri dopo la prestazione incolore contro Nuova Zelanda.
Test match di rugby

ROMA –  La nazionale italiana di rugby e’ stata battuta 22-19 (22-3) dall’Australia nel terzo ed ultimo test match novembrino.

Gli azzurri hanno sfiorato il pareggio nei minuti finali.

Australia batte Italia 22-19 (22-6) nel terzo e ultimo test-match azzurro, giocato all’Artemio Franchi di Firenze.

Italia: Masi, Venditti, Benvenuti, Sgarbi, Bergamasco (13′ st McLean), Orquera, Gori (36′ st Botes), Parisse, Barbieri (19′ st Favaro), Zanni (29′ st Vosawai), Minto, Geldenhuys (19′ st Pavanello), Castrogiovanni (22′ st Cittadini), Ghiraldini (19′ st Giazzon), Lo Cicero (35′ pt Rizzo). All.: Brunel.

Australia: Barnes, Cummins (2′ st Ioane), Ashley-Cooper, Tapuai, Mitchell, Beale, Sheehan (21′ pt Phipps), Palu, Hooper, Higginbotham (26′ st Dennis), Sharpe, Timani, Alexander (18′ st Kefu), Moore, Robinson (37′ pt Slipper). All.: Deans.

Arbitro: Van Der Merwe (Sudafrica).    Marcatori: nel pt, 4′ Orquera c.p., 7′ Barnes c.p., 16′ Barnese c.p, 18′ Cummins m., trasf. Barnes, 25′ Barnes c.p., 27′ Beale c.p., 29 Beale c.p., 32′ Orquera c.p.; nel st, 2′ Barbieri m., trasf. Orquera, 10′ Orquera c.p., 15′ Orquera c.p.,     Spettatori: 30mila circa.

Gestione cookie