Uliveto, spot con errore: celebra atlete azzurre ma “dimentica” quelle di colore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 ottobre 2018 13:19 | Ultimo aggiornamento: 21 ottobre 2018 13:24
Uliveto, spot con errore: celebra atlete azzurre ma "dimentica" quelle di colore

Uliveto, spot con errore: celebra atlete azzurre ma “dimentica” quelle di colore

ROMA –  L’acqua Uliveto per festeggiare l’Italia del volley, ha commissionato una pubblicità che ora rischia di diventare un boomerang. Questo perché la grande bottiglia verde che campeggia nella foto nasconde Paola Egonu (la pallavolista simbolo nonché miglior realizzatrice del torneo). E nello scatto non compare neanche Miriam Sylla, l’altra grande protagonista dell’avventura azzurra, nata in Italia da genitori della Costa d’Avorio. Insomma le uniche due atlete di colore sono state coperte per sbaglio. 

“Siamo sconcertati e amareggiati dal fatto che ci sia stato imputato un atteggiamento discriminatorio. Lo scatto è d’archivio e ci è stato fornito dalla Federazione. La scelta è stata casuale. Come si può verificare sui nostri account Instagram o Facebook o guardando le precedenti pubblicità, sono sempre presenti tutte le atlete. Cerchiamo semplicemente di alternare le foto”, dichiara al Corriere Patrizio Catalano Gonzaga, direttore marketing e media del gruppo Uliveto Rocchetta.

Facebook e Twitter ovviamente hanno condannato lo spot, ma, come scrive La Stampa, c’è anche qualcuno che riconosce le attenuanti: “Graficamente la bottiglia non si poteva mettere dalla parte opposta perché avrebbe coperto la bandiera”. Qualcun altro dice che si poteva studiare un’altra soluzione. Oppure scegliere un’altra foto