YOUTUBE Marines Gb protestano. Ma lo fanno sul marciapiede

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Ottobre 2015 19:04 | Ultimo aggiornamento: 29 Ottobre 2015 19:08
YOUTUBE Marines Gb protestano. Ma lo fanno sul marcipiede

Un ex marine protesta in piazza a Londra

LONDRA – Le forze speciali britanniche protestano per la condanna del sergente Alexander Blackman, che deve scontare otto anni di carcere per aver ucciso, nel novembre 2013, un combattente talebano ferito in Afghanistan. Ritengono sia un sopruso, e scendono in piazza nel giorno della fondazione dei Marines, il 28 ottobre. Ma lo fanno restando nei limiti quanto meno del marciapiede.

In mille si sono dati appuntamento alla piazza del Parlamento per chiedere che il caso del sergente Blackman venga riaperto. “Ci sentiamo  come se il governo avesse abbandonato uno di noi”, lamenta Jeff Little, ex Marine che ha prestato servizio dal 1973 al 1983 in Irlanda del Nord e Iraq.

Nelle scorse settimane ci sono state anche proteste davanti al Ministero della Difesa. Proteste sempre per lo più pacifiche e ordinate, come si può vedere anche nel video che pubblichiamo qui sotto.