Erdogan blocca anche YouTube. Ha paura che il video hard venga fuori?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Marzo 2014 16:38 | Ultimo aggiornamento: 27 Marzo 2014 16:47
Erdogan blocca anche YouTube. Ha paura che il video hard venga fuori?

Recep Tayyip Erdogan (Foto Lapresse)

ANKARA – Dopo Twitter, YouTube. Il premier turco Recep Tayyip Erdogan lo blocca per paura che venga fuori il suo presunto video hard? In questo caso, infatti, viene il sospetto che si tratti non solo di una limitazione all’espressione dei concittadini, visto che l’oscuramento arriva pochi giorni dopo la notizia dell’esistenza di un video hard in cui il premier sarebbe in compagnia di Defne Samyeli, miss molto conosciuta e apprezzata in Turchia.

Non solo. Sempre nei giorni scorsi in rete è stata postata la registrazione di una conversazione che accusa Erdogan di aver organizzato nel 2010 la diffusione di un video a luci rosse dell’allora leader dell’opposizione Deniz Baykal, così costretto alle dimissioni.

Erdogan ha contestato l’autenticità della registrazione, che ha definito “un montaggio” fabbricato dagli ex-alleati della confraternita islamica di Fetullah Gulen. Ma il leader dell’opposizione Kemal Kilicdaroglu ha parlato di un “Watergate turco”. “Una persona che ha spinto l’immoralità a un tale livello non può continuare a occupare l’incarico di primo ministro”, ha tuonato.

L’ennesimo blocco, stavolta di YouTube, arriva a pochi giorni dalle cruciali elezioni amministrative di domenica, nelle quali potrebbe giocarsi il futuro politico del premier islamico.