Blitz quotidiano
powered by aruba

App salta fila per turisti: boom Vaticano, poi Stonehenge e…

ROMA – La Città del Vaticano ha tra le più incredibili espressioni artistiche e architettoniche nel mondo e, a quanto pare, non è sfuggito alle migliaia di turisti, facendo guadagnare al piccolo Stato – grazie a un’opzione salta-fila– un posto nella top list di migliori tour del mondo. Tra le altre attrazioni più prenotate al mondo ci sono il sito di Stonehenge in Inghilterra, il Grand Canyon in Arizona, e il Burj Khalifa a Dubai.

Secondo l’applicazione turistica “Viator”, i tour in Italia sono estremamente popolari e permettono ai turisti di non scervellarsi per preparare il proprio percorso fai da te.

Oltre al tour in Vaticano, che permette di saltare la fila per visitare la Cappella Sistina e la Basilica di san Pietro, c’è anche la visita al vicino Colosseo e l’hop on-off dagli autobus di Roma, vale a dire grandi autobus con apposite fermate dove si può salire e scendere a proprio piacimento per vedere le diverse attrazioni della città. E’ nota la fila per raggiungere la Cappella Sistina, dove nei giorni di maggiore affluenza bisogna aspettare anche 3 o 4 ore sotto al sole.

E c’è addirittura differenza per chi prenota tramite iPhone, iPad o Android. I posri di iPhone preferiscono posti come Stonehenge, Toscana, il cabaret di robot di Tokyo. Mentre gli utenti Android preferiscono il Burj Khalifa, Murano e Torcello, San Francisco e New York.