blitztv

YOUTUBE Birmingham, dà fuoco alla tenda di un senzatetto senza motivo: condannato a sei anni e mezzo

senzatetto_incendio_tenda_birmingham

Birmingham, dà fuoco alla tenda di un senzatetto senza motivo: condannato a sei anni e mezzo

BIRMINGHAM – Un uomo di 51 anni è stato condannato a sei anni e mezzo con l’accusa di aver dato fuoco alla tenda di Matthew Dervan, un senzatetto che dormiva in un parco di Sheldon a Birmingham.

Dervan stava dormendo ed è stato svegliato dalle fiamme. Ian Gordon, 51 anni, è stato catturato da una telecamera di sorveglianza mentre, inginocchiato, dava fuoco alla tenda del senzatetto improvvisata.

Il giudice Patrick Thomas della Birmingham Crown Court, nell’emettere sentenza ha detto che Gordon “ha dato fuoco a una tenda in cui qualcuno stava dormendo. E’ stata pura fortuna che questa persona si sia svegliata prima che fosse troppo tardi. Non ho spiegazioni per il motivo per cui sia accaduto tutto questo”. Poi, rivolgendosi a Gordon ha detto: “Questo caso di per sé dimostra che sei un pericolo. C’è un rischio significativo che ripeterai il gesto”.

Theresa Hunt, l’avvocatessa di Gordon, ha dichiarato: “Non esiste una spiegazione soddisfacente per cui Gordon abbia compiuto questo reato. Non aveva niente da guadagnare nel dare fuoco alla tenda. La mattina ha lasciato la sua casa, ha preso un autobus ed ha fatto questo”. L’aggressore è stato ora condannato a 6 anni e mezzo di prigione.

To Top