blitztv

YOUTUBE Turisti si tuffano da ponte Calatrava, polemica a Venezia

VIDEO Turisti si tuffano da ponte Calatrava, polemica a Venezia

Turisti si tuffano da ponte Calatrava, polemica a Venezia

VENEZIA – E’ destinata a rinfocolare le polemiche sul mancato rispetto di Venezia da parte dei turisti la nuova “impresa” compiuta stamane da un gruppo di ragazzi che si sono tuffati nel Canal Grande dal Ponte di Calatrava, a Piazzale Roma.

Nel video, che da qualche ora gira in rete, si vedono 4 ragazzi che stamane alle 6 dopo essersi spogliati si tuffano senza problemi in acqua da un’altezza di 10-12 metri. Dopo il tuffo il gruppo esulta rumorosamente, come si trattasse di una impresa sportiva. Immediate le polemiche via Web.

“Ancora una volta la nostra città – scrive un veneziano – è utilizzata come una piscina in modo incosciente e pericoloso. E se fosse passata una barca come lo scorso anno a Rialto?”. Altri navigatori del Web se la prendono con chi dovrebbe sorvegliare la città. “Possibile – viene sottolineato – che con tutte le forze di polizia che circolano a Venezia non ve ne sia una in zona che si accorga di questo degrado?”.

I quattro sono stati poi identificati e bloccati: subiranno una pesante sanzione economica. La Polizia, sulla base delle telecamere di sorveglianza che si trovano nella zona, adiacente il terminal automobilistico di Piazzale Roma, è riuscita a far giungere sul posto gli agenti della Polizia Municipale.

A compiere la bravata un gruppo di turisti belgi, quattro dei quali si sono gettati in acqua. Immediato il tweet del sindaco Luigi Brugnaro: “Presi!!! Grazie @poliziadistato aspettiamo tutti i dati di questi “eroi” per una punizione la più esemplare possibile! Sarà tutto pubblico!”.

(Video Agenzia Vista/ Alexander Jakhnagiev)

To Top