Blitz quotidiano
powered by aruba

VIDEO YOUTUBE Sparatoria in gelateria: killer uccide vittima davanti alla fidanzata

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

RIO DE JANEIRO – Un uomo armato è entrato in una gelateria e ha aperto il fuoco contro un ragazzo di appena 24 anni, sparando senza pietà alla sua vittima davanti alla fidanzata terrorizzata e agli altri clienti del negozio. La sparatoria è avvenuta in Brasile e la vittima, Wesley Pereira Guimaraes, è caduta sotto i colpi dell’arma da fuoco. Il giovane è stato subito soccorso e portato in ospedale, dove però è morto per le gravissime ferite riportate.

Il Daily Mail racconta il brutale omicidio avvenuto in un momento di apparente tranquillità in una gelateria a Paracatu, in Brasile. La vittima e la fidanzata erano nella gelateria insieme ad altri clienti, quando un uomo è arrivato armato di pistola e ha sparato diversi colpi di Guimaraes, per poi rimontare in sella ad una moto e fuggire. L’omicidio è stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza della gelateria e le immagini sono decisamente crude.

Il giovane è stato ferito al viso, alla testa, al petto, alle mani e alle braccia. I medici hanno cercato di salvarlo, ma il suo corpo era crivellato dai proiettili e le cure sono state inutili: l’uomo è morto. Ora la polizia sta investigando sull’accaduto e ritengono che la vittima potrebbe aver avuto qualche problema con il crimine organizzato, finendo nel mirino di narcotrafficanti o di altre organizzazioni criminali, data la modalità dell’omicidio che ricorda un regolamento di conti.

Immagine 1 di 4
  • VIDEO YOUTUBE Sparatoria in gelateria: killer uccide vittima davanti alla fidanzata 4
Immagine 1 di 4

Initialize ads


PER SAPERNE DI PIU'