Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Auto rubata, bambina si getta in corsa. Fratellino è sul seggiolino

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

LONDRA – Una bambina di 12 anni si getta dall’auto della macchina in moto che è stata appena rubata. All’interno c’è ancora il fratellino di 11 mesi legato al seggiolino: la bambina di 12 anni raggiunge il bar in cui sta la madre e comincia ad urlare.

La madre di 27 anni si era fermata per mangiare uno spuntino al volo, prima di raggiungere il matrimonio del fratello, a cui la 12enne avrebbe dovuto fare da damigella d’onore. Il ladro, circa 3 miglia più avanti ha lasciato il piccolo sui gradini di una casa. I passanti hanno chiamato la polizia e la mamma ha potuto riabbracciare in poco tempo il figlio. Anche l’auto è stata abbandonata poco dopo ed ora il ragazzo che l’ha rubata è ricercato.

La polizia di Enfield, il quartiere londinese in cui è avvenuto il furto dell’auto, ha elogiato i passanti che si sono presi cura del piccolo scaricato dall’auto ed anche il coraggio della 12enne che nel fuggire dall’auto ha riportato delle piccole ferite. “E’ incredibile come sia riuscita ad aprire la porta, portava anche i tacchi” hanno detto gli agenti. La piccola poi, per attirare l’attenzione delle persone presenti in strada ha cominciato ad urlare in lacrime “il bambino, il bambino”.

La polizia ha usato un elicottero per cercare l’auto, che è stata trovata a Cheshunt a sei miglia di distanza ed ora, come sempre accade in questi casi, come scrive il Daily Mail ha diffuso un numero di telefono utile per raccogliere informazioni che possano far risalire all’identità del ladro.

Immagine 1 di 3
  • Auto rubata, bambina si getta in corsa3
Immagine 1 di 3

 


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'