Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Brescia, rapine con ostaggi: presa banda di 3

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

BRESCIA – Una serie di rapine a mano armata e con sequestri di persone. Di questo sono accusati tre italiani pregiudicati, arrestati mercoledì 1 giugno a Brescia.

La polizia gli stava alle calcagna dal settembre 2014. In particolare dal giorno 17 di quel mese, quando fecero irruzione in un supermercato di Brescia: i tre, armati e col volto coperto da passamontagna, presero in ostaggio gli 8 dipendenti e li rinchiusero nel magazzino. Poi fecero razzia nelle casse: il bottino fu di 15 mila euro.

Attraverso pedinamenti e intercettazioni, gli agenti sono riusciti a individuare i malviventi risultati autori anche di altre rapine perpetrate con lo stesso modus operandi e sempre con ostaggi. In particolare sarebbero responsabili di una rapina a giugno 2015 presso un noto ristorante di Brescia e di quella a ottobre 2015 all’interno di un supermercato e di altri furti presso diversi negozi di articoli sportivi.

Le immagini delle telecamere di video sorveglianza diffuse dalla Polizia di Stato:

Immagine 1 di 3
  • YOUTUBE Brescia, rapine con ostaggi: presa banda di 303
Immagine 1 di 3

TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'