blitztv

YOUTUBE Padre minacciato in aereo: “O tuo figlio libera il posto o finisci in galera”

Padre minacciato in aereo: "O tuo figlio libera il posto o finisci in galera"

Padre minacciato in aereo: “O tuo figlio libera il posto o finisci in galera”

HONOLULU – Nuovo caso di overbooking per la Delta Airline. Brian Schear e sua molgie Brittany vengono minacciati in aereo, poco prima della partenza di un volo che dalle Hawaii è diretto a Los Angeles. O Grayson, il loro figlio di due anni, libera il posto viaggiando per tutto il tempo in braccio alla madre, oppure i genitori finiranno in galera.

La minaccia arriva dal personale di bordo e Brian che sta viaggiando anche con un altro figlio, alla fine accetta di far viaggiare la moglie con Grayson in braccio. Nonostante questo però, la compagnia aerea ordina alla famiglia di scendere. 

Lo scontro nasce dal fatto che, accanto alla coppia, c’è un sedile prenotato a nome di un certo Mason rimasto invenduto. Su questo sedile è stato fatto sedere Grayson. La compagnia spiega che ha però bisogno del posto comunque, dato che l’aereo è al completo e i suoi dipendenti si lasciano andare a minacce un po’ troppo pesanti.

Alla fine la famiglia Schear scende dal velivolo e passa una notte in un albergo, dichiarando di aver speso 2mila dollari che non erano previsti. Il giorno dopo si è imbarcata su un altro aereo di un’altra compagnia, la United Airlines, con cui sono toranti a casa. Il video è finito su YouTube.

To Top