Blitz quotidiano
powered by aruba

Brexit. Scozia, online bozza legge referendum bis su indipendenza

GB, LONDRA – E’ da oggi online sul sito del governo scozzese la bozza della nuova legge annunciata la settimana scorsa dalla First Minister di Edimburgo e leader indipendentista dell’Snp, Nicola Sturgeon, per un ipotetico referendum bis sulla secessione della Scozia da Londra dopo quello perduto nel 2014.

Il testo rispecchia quello di due anni fa. Laddove fosse approvata la legge, il quesito posto agli elettori britannici sarebbe di nuovo: ”Dovrebbe la Scozia essere un Paese indipendente? E la decisione verrebbe affidata ancora alla maggioranza semplice dei votanti.

L’iniziativa – per ora bloccata dalla netta opposizione di Londra – e’ una risposta diretta alla Brexit, approvata il 23 giugno dalla maggioranza degli elettori del Regno Unito, ma non dalla maggioranza degli scozzesi. Anche se appare più che altro in questa fase una forma di pressione sul governo di Theresa May per cercare almeno di scongiurare l’ipotesi d’una ‘ Brexit’: un divorzio da Bruxelles che tagliasse fuori l’intero Paese – Scozia inclusa – anche dall’accesso al mercato unico.