Cronaca Europa

Compra Kinder sorpresa e ci trova un ago: la figlia di 2 anni rischia di mangiarlo

Compra Kinder sorpresa e ci trova un ago: la figlia di 2 anni rischia di mangiarlo

Compra Kinder sorpresa e ci trova un ago: la figlia di 2 anni rischia di mangiarlo

LEEDS – Ha comprato un uovo Kinder sorpresa alla figlia di 2 anni, ma proprio mentre la bimba lo stava mangiando ha fatto una terribile scoperta. La “sorpresa” nell’uovo, se così possiamo definirla, era un ago che la piccola ha rischiato di mangiare. Vikki Maguire-Grant si è accorta appena in tempo del pericolo corso dalla sua bimba Isabelle e ha raccontato su Facebook l’accaduto, oltre ad aver contatto il supermercato e la Ferrero. L’azienda che produce gli ovetti Kinder si è scusata e ha assicurato che un’indagine interna è stata aperta affinché episodi del genere non si ripetano.

 

La preoccupatissima mamma inglese del Sunderland ha pubblicato su Facebook la foto dell’ovetto Kinder, in cui è ben visibile l’ago che non avrebbe certo dovuto trovarsi in quel posto. La donna ha scritto su Facebook:

“Ho il voltastomaco. Ero seduta ad aprire l’ovetto preferito di Isabelle e ho trovato quest’ago all’interno, la cosa spaventosa è che le ho lasciato mordere prima la parte esterna. Ho chiamato il supermercato e spedito già l’ovetto per sapere come c’è potuto finire. Spero sia solo un difetto di fabbricazione isolato e non qualche malato che vuole far del male ai bambini. Per favore, controllate questi ovetti!. Questo è un post che deve allertare le persone a controllare uova e ovetti di Pasqua per la sicurezza dei loro figli. I commenti negativi o inappropriati saranno cancellati e gli idioti bloccati. Lasciamo che siano i professionisti a svolgere le ricerche”.

La risposta dell’azienda non si è fatta attendere e ora la divisione inglese dell’azienda Ferrero ha dichiarato:

“Siamo venuti a conoscenza di un caso isolato di un cliente che ha segnalato un corpo estraneo trovato in uno dei nostri prodotti. Il prodotto attualmente si trova presso la sede di Asda a Leeds e l’abbiamo già richiesto per poter avviare un’indagine. Vorremmo rassicurare tutti i nostri clienti che il nostro orgoglio sono la qualità e la sicurezza dei nostri prodotti, garantite da controlli costanti”.

To Top