Cronaca Europa

Marie Dent, 45 anni, abusa di un ragazzo di 15 anni: arrestata

Marie Dent

Marie Dent

LONDRA – Marie Dent, 45enne britannica dovrà scontare tre anni di prigione per aver  abusato sessualmente di un ragazzo quindicenne.

Tutto è cominciato lo scorso anno, quando la Dent, di Clacton-on-Sea, Essex, ha deciso di aprire un finto profilo Facebook con la foto che ritraeva una ragazza adolescente; è bastato poco per far cadere nella  trappola il ragazzo, con il quale ha iniziato a scambiare messaggi d’amore. Dopo il primo incontro, la donna lo ha convinto a un secondo appuntamento, questa volta a casa di lui, ma senza pensare alle conseguenze: poco dopo l’inizio del rapporto sessuale, infatti, è entrata nella stanza la madre del ragazzino.

Per la Dent sono scattate le manette e la denuncia per possesso di materiale pedopornografico. Di fronte al procuratore Jane Oldfield, la donna ha ammesso l’incontro e di aver mentito sull’ età.

“E’ entrata in contatto con il ragazzo attraverso un profilo facebook, sostenendo di avere quindici annii. Spero che utilizzi il tempo che trascorrerà in prigione per riflettere” ha spiegato la Oldfield.

Nonostante l’adolescente fosse consenziente, la Dent dovrà scontare la pena di tre anni e, d’ora in avanti, sarà presente sul registro dei “predatori sessuali”.

“Non importa quanto emotivamente fragile, nulla può giustificare una 45enne che seduce un ragazzo di 15”, ha commentato la giudice Emma Peters quando ha emesso la condanna.

To Top