Cronaca Europa

Portogallo, sposa lancia il bouquet e muore di infarto

nozze-bouquet

Portogallo, sposa lancia il bouquet e muore di infarto

LISBONA – Ha lanciato il bouquet dopo le nozze e si è accasciata al suolo morta. Celeste Biagué è deceduta per un infarto proprio nel giorno del suo matrimonio, davanti agli occhi dello sposo, delle sue due figlie e degli invitati. La tragedia è avvenuto domenica 13 novembre ad Amadora, in Portogallo, dove la donna si era trasferita proprio per sottoporsi a terapie per i suoi problemi cardiaci.

Marta Ferraro sul sito de Il Messaggero scrive che il ricevimento sembrava procedere per il meglio e Celeste Biaguè e Rui, gli sposi, apparivano felici e radiosi. Poi è arrivato il momento del lancio del bouquet e la festa si è trasformata in tragedia:

“Il ricevimento del matrimonio tra Celeste Biagué e Rui stava procedendo nella più totale normalità tra l’affetto e la commozione di parenti ed amici intervenuti per festeggiare il gran giorno dei due innamorati. Fino a quando qualcosa ha sconvolto irrimediabilmente tutto. Al momento del tradizionale lancio del bouquet la donna di 42 anni si è accasciata a terra ed è morta a causa di un arresto cardiaco. La sposa, che già soffriva di problemi cardiaci, si era trasferita in Portogallo dallo stato africano di Guiné-Bissau per ricevere cure più adeguate. Come riferisce il giornale Correio de manha, la donna, che lascia due figli, sarà seppellita nella sua terra natale”.

To Top