Cronaca Europa

Ruba sperma detenuto perché voleva un figlio nero: condannata a 9 mesi

Ruba sperma detenuto perché voleva un figlio: condannata a 9 mesi

Ruba sperma detenuto perché voleva un figlio: condannata a 9 mesi

LONDRA – Ha rubato lo sperma da un prigioniero perché voleva un figlio. Alison Sharples, 47 anni di Preston, nel Regno Unito, è stata arrestata dopo che un campione di sperma di un detenuto del carcere in cui lavorava, è stato trovato nella sua borsa a seguito di un controllo di routine.

Altre ricerche hanno mostrato una lettera d’amore inviatale dal detenuto e le indagini hanno così confermato il sospetto: la donna stava provando ad avere un bambino dall’uomo usando di nascosto il suo sperma per procedere con una inseminazione artificiale.

Secondo quanto riporta il Mirror la guardia carceraria è stata condannata a 9 mesi di reclusione. “Voleva un bambino color cioccolato”, ha confessato un amico di lei durante il processo.

To Top