Cronaca Europa

Seppellisce l’amica nell’orto di casa per prenderle la pensione

Seppellisce l'amica nell'orto di casa per prenderle la pensione

Seppellisce l’amica nell’orto di casa per prenderle la pensione

BERLINO – Seppellisce l‘amica nell’orto di casa per prendersi la sua pensione. In otto anni incassa quasi 130mila euro. Ma alla fine viene scoperta. Si chiama Marie-Luise Schmidt l’arzilla signora tedesca di 75 anni accusata di aver nascosto il corpo dell’amica e coinquilina Elise Wagner, 81 anni, nel giardino di casa per coltivarci sopra i pomodori. Un modo per nascondere a tutti la sua morte e percepire il suo assegno previdenziale.

Nessuno dei vicini a cui Marie-Luise offriva pomodori avevano mai sospettato quale fosse il fertilizzante che li rendeva così saporiti. Sono stati i parenti della amica Wagner ad un certo punto a preoccuparsi, dal momento che non riuscivano più ad entrare in contatto con la loro congiunta.

Così ne hanno denunciato la scomparsa alla polizia, che hanno effettuato alcuni accertamenti e hanno scoperto che la signora Wagner era andata ad abitare con l’amica. Sono arrivati dalla signora Marie-Luise che alla fine ha ammesso di non aver denunciato la morte dell’amica per continuare a prendere la sua pensione. In otto anni ha incassato quasi 130mila euro in modo illecito.

To Top