Blitz quotidiano
powered by aruba

Uomo si cosparge di burro per sfuggire all’arresto

DUBLINO – Un uomo di 35 anni si è coperto di burro per rendere più difficile il suo arresto. Michael Rooney, padre di due figli, vive a Listowel, una cittadina irlandese. L’uomo si è messo a torso , indossando solo dei jeans e si è completamente cosparso di burro, diventando scivolosissimo e quindi difficile da tenere.

L’idea, ha detto, gli è venuta guardando un film con Charles Bronson. L’uomo si è barricato in casa quando ha visto arrivare la polizia in seguito ad una lite con la sua compagna. Ha bloccato la porta con due sedie poi si è riempito di burro. Poi ha cominciato ad agitare il coltello contro i poliziotti, urlando loro “venitemi a prendere bastardi”.

A quel punto gli agenti di polizia hanno dovuto usare due bombolette di spray al pepe per farlo cadere in terra e bloccarlo definitivamente, anche se è rimasto difficile anche solo mettergli le manette a causa della grande quantità di burro. Rooney si è dichiarato colpevole dopo l’arresto. Ha anche subito scritto una lettera di scuse e ha rinunciato a bere.


TAG: