Cronaca Italia

Antonio Carollo aggiusta microonde con la spina attaccata: muore folgorato

Antonio Carollo aggiusta microonde con la spina attaccata: muore folgorato

Antonio Carollo aggiusta microonde con la spina attaccata: muore folgorato

VICENZA –  Si è messo ad aggiustare il forno a microonde senza staccare la spina dalla presa elettrica. Una svista fatale per Antonio Carollo, 55 anni, padre di due figli. L’uomo è morto folgorato da una potente scarica elettrica proprio mentre maneggiava l’elettrodomestico.

La tragedia si è consumata sabato 1 luglio a Thiene, in provincia di Vicenza. L’uomo si trovava solo in casa, al civico 2 di via dei Lecci, quando ha provato a mettere mano al forno difettoso. Probabilmente, senza accorgersene ha toccato una parte metallica dell’elettrodomestico ed è rimasto folgorato.

Sono stati i familiari a trovarlo riverso a terra, al loro rientro a casa. Erano da poco passate le 19, spaventati hanno chiamato un’ambulanza. Ma all’arrivo dei sanitari non c’era più nulla da fare: non hanno potuto fare altro che dichiarare il decesso. Sul posto sono poi intervenuti anche i carabinieri della compagnia di via Lavarone per i dovuti rilievi.

San raffaele

Attualmente la casa è stata posta sotto sequestro penale ed è a disposizione del pubblico ministero che deciderà se disporre l’autopsia sulla salma che si trova all’ospedale di Santorso. La procura ha inoltre chiesto una perizia tecnica sull‘impianto elettrico e sul dispositivo salvavita che sembrerebbe non essersi attivato per evitare che Carollo ricevesse una scarica elettrica fatale.

To Top