Blitz quotidiano
powered by aruba

Bimbo fa un giro sul calesse: mulo impazzisce e lo uccide

SIRACUSA – Stava facendo un giro sul calesse insieme al vicino di casa, quando all’improvviso il mulo ha iniziato a correre imbizzarrito. E’ morto così il piccolo Vanni Di Mauro: aveva appena 8 anni. La tragedia si è consumata domenica sera a Rosolini, in provincia di Siracusa.

Stando alle prime ricostruzioni il bimbo si trovava sul mezzo trainato da un mulo insieme al proprietario, un vicino di casa. Stavano percorrendo la strada provinciale in contrada Timparossa, quando improvvisamente l’asino si è imbizzarrito. L’uomo è stato sbalzato dal mezzo, procurandosi delle fratture, mentre il bambino avrebbe continuato la folle corsa a bordo del calesse fino allo scontro fatale con un trattore, quando l’asino è entrato in un terreno privato. L’incidente si è verificato all’altezza della zona “La Torre”.

Un’ambulanza è subito accorsa sul posto, ma per il piccolo Vanni non c’è stato nulla da fare: è deceduto a causa delle gravi ferite riportate alla testa. Sul posto anche i carabinieri della stazione di Rosolini e della Compagnia di Noto.