Blitz quotidiano
powered by aruba

Città Sant’Angelo, Matteo Piovani morto in incidente stradale

PESCARA – Un ragazzo 19 enne di Cappelle sul Tavo (Pescara) è morto in seguito a un incidente stradale che è avvenuto nel primo pomeriggio di giovedì a Città Sant’Angelo, sempre in provincia di Pescara. La giovane vittima è Matteo Piovani, 19 anni. Ferita la fidanzatina 17 enne che era con lui. La ragazza, le cui condizioni inizialmente sembravano gravi, è tenuta in osservazione, ma non è in pericolo. L’incidente si è verificato sulla Sp 11, in direzione Cappelle sul Tavo, nel territorio di Città Sant’Angelo, al confine con la frazione Congiunti di Collecorvino.

Come riporta il sito Rete8:

L’auto è finita fuori strada in un tratto rettilineo subito dopo una curva. All’origine dello scontro potrebbero esserci non solo la pioggia e la strada bagnata, ma anche la velocità o un attimo di distrazione. Dei rilievi si occupa la Polizia municipale, che sta eseguendo anche accertamenti sul veicolo e sugli pneumatici. Stando ad una primissima ricostruzione, il giovane, alla guida di una Opel Corsa, in direzione Cappelle, avrebbe perso il controllo del mezzo, che si è ribaltato, finendo in un campo.

Non è escluso che all’origine dell’incidente ci possa essere proprio, tra l’altro, il manto stradale reso scivoloso dalla pioggia delle ultime ore. Il 19 enne è stato trasportato in elisoccorso all’ospedale di Pescara, ma le sue condizioni erano gravissime e purtroppo Matteo non ce l’ha fatta. Sul posto, oltre al 118, sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco di Pescara e del distaccamento di Montesilvano. Dei rilievi si occupa la Polizia municipale agli ordini del comandante Luca Marzuoli.


TAG: