Cronaca Italia

Federico Pizzarotti, tuffo nella fontana a Parma e…si fa multare dai vigili

Federico Pizzarotti, tuffo nella fontana a Parma e...si fa multare dai vigili

Federico Pizzarotti, tuffo nella fontana a Parma e…si fa multare dai vigili

PARMA – Il sindaco Federico Pizzarotti ha fatto un bagno nella fontana di barriera Repubblica a Parma per mantenere una promessa fatta in campagna elettorale. Un tuffo “illegale” che è vietato dal regolamento comunale, come gli hanno ricordato coloro che hanno visto la foto. E così il sindaco non ci ha pensato due volte, ha chiamato la polizia municipale e si è fatto sanzionare, pagando poi la multa.

Il sito Repubblica scrive che Pizzarotti ha prontamente pagato il verbale della municipale, un verbale arrivato su sua auto-denuncia dopo le feroci critiche di chi lo accusava sui social network di infrangere le regole solo perché nella posizione di “sindaco”:

“Il sindaco di Parma Federico Pizzarotti ha rimediato pagando di sua volontà il verbale alla polizia municipale. “Ho chiesto di mia iniziativa al comando di comminarmi la sanzione amministrativa, come è giusto che sia. Lo avevo già preventivato e la correttezza è uno dei nostri principi fondanti, i vari moralizzatori e opinionisti estivi rimarranno quindi a bocca asciutta” scrive il rieletto primo cittadino.

“I problemi sono altri – aggiunge –  le vere questioni su cui puntare l’attenzione e l’interesse sono ben altre, ma ci tenevo ugualmente a farlo sapere, perché prima di ogni cosa vengono rispetto e responsabilità”.

To Top