Blitz quotidiano
powered by aruba

Meteo: sole, caldo e umidità, ma arrivano piogge al Nord

ROMA – Notti tropicali e giornate calde ma soprattutto umide. Una canicola scoppiata all’improvviso con temperature elevate. Ma durerà poco perchè una nuova perturbazione è in avvicinamento e cresce il rischio di temporali al Nord. Al Nord infatti l’alta pressione che sta favorendo condizioni di tempo pienamente estivo e clima molto caldo, tenderà a indebolirsi in seguito all’avvicinamento di una perturbazione atlantica (la numero 5 di giugno) la cui parte più attiva scorrerà a nord delle Alpi, ma che sarà comunque in grado di incrementare l’instabilità con conseguente sviluppo di numerosi temporali.

Durante la nuova settimana, spiega 3bmeteo, il tempo su gran parte dell’Europa centro settentrionale continuerà a essere dominato dalle fresche e instabili correnti atlantiche. Più a sud invece ci sarà il dominio dell’anticiclone. Questo braccio di ferro porterà la nostra Penisola ad essere ai margini tra l’alta pressione delle Azzorre, che non riuscirà a imporsi pienamente sui nostri settori, e il flusso umido proveniente dal nord Atlantico che andrà a lambire soprattutto le nostre regioni settentrionali.

Tempo nel complesso soleggiato al Centrosud, con qualche disturbo pomeridiano in Appennino e occasione per qualche rovescio; situazione diversa al Nord, dove si potrà assistere a una maggiore variabilità con spunti temporaleschi sui rilievi, a carattere più isolato sulle pianure, specie del Nordest. Giovedì 30 il Nord e l’Alto Adriatico potrebbero sperimentare qualche temporale in più. Il clima sarà caldo ma senza eccessi, con temperature nelle medie del periodo o lievemente superiori.


TAG: