Blitz quotidiano
powered by aruba

Metro tornelli chiusi anche in uscita: si comincia a Milano

Metro, Milano prende esempio da Londra (e non solo) e chiude i tornelli anche in uscita. Una misura che verrà presto imitata altrove?

MILANO – Metro, in stazione il tornello chiuso non lo trovi solo in entrata, il biglietto bisognerà passarlo anche in uscita. Comincia Milano, la speranza è che la misura contro chi non paga arrivi anche in altre città dove i viaggiatori “gratis” sono una costante. Roma, per dirne una. Spiega Pierpaolo Lio sul Corriere della Sera:

Da lunedì i tornelli nelle stazioni metropolitane saranno chiusi all’uscita: scatta l’obbligo di convalidare i biglietti anche prima di lasciare la fermata d’arrivo. Il piano anti «portoghesi» di Atm entra nell’ultima definitiva fase. E alla novità bisognerà abituarsi. Per questo, dopo una lunga campagna di comunicazione preventiva sulla novità, l’azienda di Foro Buonaparte schiera un piccolo esercito di 135 tutor per l’assistenza alla clientela che avrà il compito di istruire milanesi e turisti sulla nuova procedura. Il modello di riferimento è Londra.

Nella capitale britannica obliterare il titolo di viaggio per «sbloccare» l’uscita è cosa comune. In città l’apertura dei tornelli dopo la verifica del ticket si è iniziato a sperimentarla nel 2012, e in maniera graduale. In prima battuta il progetto partì (l’11 giugno di quattro anni fa) in quattro stazioni, tutte sulla linea M1 — Duomo, Pagano, Loreto, Amendola — e soltanto dalle 9.30 fino alle 16.30. Con i successivi passaggi il piano contro i «furbetti» si era alla fine assestato sulla chiusura dei varchi dalle 9.30 alle 16 e dalle 20 a fine servizio nei giorni feriali, per tutto il giorno la domenica. Ma solo nelle stazioni all’interno dei confini comunali. E i risultati si sono fatti subito sentire. Fin dalle prime prove i tassi di evasione, già bassi nelle linee sotterranee, si sono dimezzati, scendendo all’uno per cento su un totale di un milione e 200 mila persone. Ora prende il via l’ultima fase: riconvalida in (praticamente) tutte le oltre cento fermate delle quattro linee metropolitane e per tutta la durata del servizio.

 

 


TAG: , ,