Cronaca Italia

Miss Italia, a Riva Ligure (Imperia) un prete in giuria: don Piero Lanza

Miss Italia, a Riva Ligure (Imperia) un prete in giuria: don Piero Lanza

Miss Italia, a Riva Ligure (Imperia) un prete in giuria: don Piero Lanza

RIVA LIGURE (IMPERIA) – Un sacerdote in giuria a Miss Italia. E’ don Piero Lanza, parroco di Riva Ligure (Imperia). L’assessore al Turismo e alle manifestazioni del paese l’ha scelto per la giuria di una serata di Miss Italia che si terrà a Ferragosto a Riva Ligure. 

Il sacerdote, spiega Marco Corradi sul Secolo XIX, 

è molto conosciuto e amato per la sua versatilità. Dotato di uno spiccato senso dell’humour, è capace di rasserenare, a volte affidandosi a battute, pure il più triste dei fedeli che in lui spesso cercano conforto.

L’assessore Benza aveva provato anche ad invitare in giuria il giudice Giancarlo Caselli, che però ha declinato gentilmente.

Ma, scrive il quotidiano ligure,

Benza ci riproverà con Caselli che, oggi in pensione, e non più legato a disposizioni o particolari etichette. Intanto, conta su don Piero. Scrupoloso, ha chiesto all’organizzazione di Miss Italia la possibilità di fargli posto in giuria. Che non ha opposto obiezioni. Anzi. «Mi è stato detto – spiega l’assessore – che se avessimo un sacerdote in giuria questa sarebbe la prima volta in assoluto». Ma padre Lanza che dice? «Non ho problemi ad accettare l’invito. Ogni attività che coinvolge il tessuto sociale di Riva Ligure mi vede favorevole. Non vedo quali difficoltà possano esserci». E ancora: «Di sicuro sarò molto neutrale».

 

 

To Top