Blitz quotidiano
powered by aruba

Milano, mistero auto indemoniata: in sosta da giorni accesa

ROMA – Da diversi giorni è parcheggiata sulle strisce gialle col motore acceso e le portiere chiuse. Mistero a Milano su un’auto in sosta negli stalli di via Faruffini da venerdì. Del proprietario non v’è traccia: per questo l’hanno ribattezzata l’auto “indemoniata”.

Nel video del Corriere Tv si vede la misteriosa vettura, una Bmw 320 bianca station wagon, parcheggiata con le luci di posizione e il motore accesi. Essendo munita di regolare pass per residenti, non ci sono motivi validi per rimuoverla. E così per tutto il weekend, a seguito delle segnalazioni dei residenti, si sono avvicendati sul posto i carabinieri, i vigili e la polizia. Nessuno ha potuto farsene carico a parte constatare l’anomalia del motore acceso.

Neppure l’ipotesi di rompere un finestrino o forzare il cofano è fattibile: si verrebbe a creare a posteriori un problema di responsabilità dei danni. Dunque l’unica è aspettare che finisca il carburante. Certo è che resta un mistero su come possa essersi accesa, senza chiavi e per giunta da chiusa. Secondo il Corriere potrebbe trattarsi di un guasto al sistema elettrico di accensione. Quel che si sa è che intestata a una società ma per tutto il weekend nessuno si è fatto vivo. Il guaio è che il serbatoio è ancora mezzo pieno: ci vorranno giorni prima che si esaurisca.


TAG: