Blitz quotidiano
powered by aruba

Novara, accoltella compagna in casa: lei chiede aiuto ma muore

NOVARA – Litiga con la compagna e la uccide a coltellate. E’ accaduto venerdì pomeriggio nel centro di Novara. La coppia, lei italiana lui marocchino, ha discusso nella sua abitazione, in corso Cavour.

Dalle parole, l’uomo è passato ai fatti: ha afferrato un coltello e l’ha colpita più volte. La donna ha avuto la forza di scendere in strada, nell’affollato corso pedonale, per chiedere aiuto. Le ferite, però, erano troppo gravi: è morta all’arrivo dei soccorsi. Sul posto anche la polizia, che ha arrestato il marocchino.

La vittima è Gisella Purpura, quarantenne che veniva seguita dai servizi sociali. Secondo le prime testimonianze raccolte dalla polizia, litigava spesso col compagno, con cui viveva in un alloggio popolare del centro di Novara. L’uomo, piccoli precedenti penali alle spalle, è stato fermato agli agenti nell’appartamento. La donna è invece spirata in strada, dove era scesa nel tentativo di cercare aiuto. A ucciderla, secondo un primo esame medico-legale, una coltellata al torace.


TAG: