Cronaca Italia

Parma, 3 incidenti mortali in poche ore. Morta anche la ballerina Francesca Cerati

 

Parma, 3 incidenti mortali in poche ore. Morta anche la ballerina Francesca Cerati

Parma, 3 incidenti mortali in poche ore. Morta anche la ballerina Francesca Cerati (Foto da Facebook)

PARMA – Due incidenti mortali nel giro di mezz’ora si sono registrati la sera di mercoledì, 8 marzo, sulle strade della provincia di Parma. E un altro nella notte, con altre due vittime.

Il primo è avvenuto intorno alle 18:30 sulla tangenziale di Colorno, a Vedole. Una auto, guidata dalla giovane Francesca Cerati, ballerina di 33 anni, si è scontrata contro un camion. La ragazza, originaria di Casalmaggiore, è morta sul colpo, mentre il camionista ha riportato solo delle ferite lievi.

Poco dopo, intorno alle 19, sulla strada provinciale, all’altezza di Roncole Verde, un ciclista è stato travolto da una auto, morendo anche lui sul colpo. L’uomo, Ball Jinder Singh, era un indiano di 46 anni residente a Mantova e ospite ieri di un amico a Busseto.

Nella notte, poi, ci sono stati altri incedenti anche tra Campegine (Reggio Emilia) e Parma sulla autostrada A1, dove due persone sono morte e altre due sono rimaste ferite in un incidente avvenuto intorno alle 2 nel tratto tra Campegine e Parma, sul tratto direzione nord dell’autostrada.

In quest’ultimo caso si è trattato di un tamponamento tra un’auto ed un camion. Poi una seconda vettura ha tamponato i primi due mezzi. Per  Gianluca Manfredi, 48 anni, e Germano Torri, 41 anni, entrambi di Cavriago (Reggio Emilia), non c’è stato nulla da fare.

 

To Top