Blitz quotidiano
powered by aruba

Pinerolo, Giovanni Bruno ucciso nel suo bar: tentativo di rapina

PINEROLO (TORINO) – Giovanni Bruno, il gestore di un bar, è stato ucciso nella notte tra martedì e mercoledì davanti al suo locale di Pinerolo, nel torinese. Avrebbe reagito a un tentativo di rapina ad opera di due persone, coperte da passamontagna, che lo hanno ferito a morte con diversi colpi di pistola sparati da distanza ravvicinata.

La vittima aveva 45 anni. Numerosi i colpi di pistola esplosi dai malviventi con una calibro 22, tre dei quali hanno raggiunto la vittima al petto e alla schiena, uccidendolo all’istante. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e il sostituto procuratore Francesco La Rosa. Già ascoltati alcuni testimoni. Allestiti in tutta la zona posti di blocco e servizi mirati per dare la caccia ai malviventi, fuggiti dopo la sparatoria.


*campi obbligatori