Cronaca Italia

Piombino: trovato cadavere di una donna sulla spiaggia

Piombino: trovato cadavere di una donna sulla spiaggia

PIOMBINO – Un cadavere di una donna è stato trovato questa mattina, martedì 7 febbraio, su un tratto di spiaggia che va tra San Vincenzo e Piombino. A segnalare il corpo un pescatore che ha subito chiamato i carabinieri. La storia è raccontata dal Tirreno.

Il corpo era bocconi, la testa parzialmente coperta dalla sabbia, completamente vestito. Avvertita la Procura è stato chiamato il medico legale per le prime valutazioni. In attesa dell’esito di questi rilievi, i carabinieri hanno verificato l’eventuale scomparsa di donne nella nostra zona, controllo che ha dato esito negativo. Il magistrato ha disposto l’autopsia.

Sicuramente il corpo della donna proveniva dal mare, come riporta il sito Go News citando fonti investigative. N

Non risultano infatti al momento ai carabinieri di Piombino persone scomparse nella zona, e probabilmente è stato trasportato sulla spiaggia con le mareggiate dei giorni scorsi. Secondo i carabinieri infatti sia lo stato di decomposizione del cadavere che la sabbia rinvenuta nelle tasche dei pantaloni farebbero pensare a una permanenza in mare abbastanza prolungata.

Intanto i carabinieri stanno indagando per identificare la donna. Per questo si aspettano anche i risultati dell’autopsia.

 

To Top