Cronaca Italia

Riccardo Bellemo è morto, il 19enne annegato dopo un tuffo a Chioggia

Riccardo Bellemo è morto, il 19enne annegato dopo un tuffo a Chioggia

Riccardo Bellemo è morto, il 19enne annegato dopo un tuffo a Chioggia

VENEZIA – Un ragazzo veneto di 19 anni è scomparso in mare nel tardo pomeriggio di domenica 23 luglio nelle acque antistanti il porto di Chioggia. La giovane vittima è Riccardo Bellemo, un ragazzo di Chioggia che aveva deciso di trascorrere la domenica in mare, in compagnia degli amici.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i quattro amici avevano raggiunto un pontone in laguna, poco dopo le 18, e avevano deciso di tuffarsi. Dopo la nuotata, però, tre di loro si sono accorti che Riccardo non riemergeva dall’acqua. Dopo averlo cercato nei dintorni hanno fatto scattare l’allarme con una chiamata al numero di emergenza. Sul posto sono subito accorsi l’elicottero dei vigili del fuoco, il nucleo sommozzatori e un mezzo della Capitaneria di porto ma per Riccardo Bellemo non c’era più niente da fare.

Dopo una breve ricerca, infatti, i soccorritori hanno ritrovato sul fondo il corpo senza vita del ragazzo che è stato riportato in superficie e poi a riva e infine trasferito nella camera mortuaria.

To Top