Blitz quotidiano
powered by aruba

Roma, clochard: “I gatti di Colle Oppio? Ce li mangiamo tutti”

ROMA – Colle Oppio è una delle zone più visitate di Roma ma ormai, da tempo, è occupato da spacciatori, sbandati e senza tetto. Pochi giorni fa, inoltre, una ragazza australiana era stata violentata dietro un cespuglio.

Come racconta il reportage del Corriere della Sera, a firma di Fabrizio Roncone,

i barboni romani di Colle Oppio bivaccano mangiandosi i gatti randagi. Fuocherelli di fortuna su cui si arrostiscono gli animali che gironzolano lì attorno, come conferma uno dei cloc interpellati: “Mangiati. Gatti mangiati. Tutti”.

 


TAG: ,