Blitz quotidiano
powered by aruba

Terremoto Centro Italia, profugo si lancia da finestra secondo piano: ferito

FERMO – Quando ha sentito la terra tremare è stato colto dal panico. Ha cercato la salvezza scegliendo la via più breve: la finestra. Non si è curato neppure del fatto che quella finestra fosse al secondo piano e che diversi metri lo dividessero dal terreno e da quella che riteneva essere la salvezza.

Un profugo ospite del seminario vescovile di Fermo si è lanciato da una finestra del secondo piano della struttura, precipitando al suolo dopo un volo di alcuni metri.  Stando alle prime notizie, è stato ricoverato in ospedale con varie contusioni e ferite.

Crolli a Fermo. A Fermo dopo la scossa di terremoto più forte di oggi, quella delle 7:40 di magnitudo 6.5,  si sono avuti crolli di intonaci e cornicioni, e di un tetto nel vicolo Marziale. Le chiese di Sant’Agostino e Santa Caterina sono state chiuse.