Cronaca Italia

Terremoto Spoleto, crollato un tetto dopo la scossa di magnitudo 4,1

(foto Ansa)

(foto Ansa)

SPOLETO – La scossa di terremoto di magnitudo 4.1 registrata nella notte tra domenica e lunedì 1 gennaio a nord di Spoleto, con epicentro nei pressi di Campello sul Clitunno, ha provocato alcuni danni a vari edifici, tra cui il crollo parziale di un tetto e la caduta di alcuni comignoli. Ma non risulta nessun ferito.

I vigili del fuoco sono tuttora impegnati nelle verifiche dei danni e nell’abbattimento delle parti pericolanti. Il crollo del tetto è avvenuto nella frazione spoletina di Azzano.

2x1000 PD
To Top