Cronaca Italia

Violenza donne. A Milano in 6 mesi 2.164 interventi e 42 arresti

Vittima

Vittima

MILANO – Nei primi sei mesi di quest’anno sono stati 2164 gli interventi a Milano da parte delle volanti della polizia di Stato per maltrattamenti in famiglia: 42 sono stati gli arresti mentre le persone indagate a piede libero 64. I reati contestati vanno dal maltrattamento allo stalking, dal tentato omicidio alla violenza s******e e lesioni.

Sono questi i dati forniti dalla Questura che ha tracciato un bilancio dell’attività dal primo gennaio al 30 giugno con riferimento anche all’applicazione del protocollo Eva, acronimo di ‘Esame delle violenze agite’. Protocollo nato dal lavoro dell’Ufficio prevenzione generale della Polizia milanese e partito, dopo un periodo di sperimentazione, poco più di un anno fa.

Lo scopo è di contrastare concretamente le violenze domestiche, anche quelle definite di “bassa intensità” e che in genere le donne non segnalano. Nei primi tre mesi dell’anno scorso dei 912 interventi per liti in famiglia da parte degli agenti, 227 erano entrati nel protocollo Eva, con 21 arresti e 27 denunciati.

San raffaele
To Top