Blitz quotidiano
powered by aruba

Ocse. Inflazione aprile cala in Italia (-05%) e in eurozona

FRANCIA, PARIGI – Inflazione in calo nel mese di aprile nell’eurozona e nei suoi Paesi principali.

Secondo i dati Ocse, l’indice dei prezzi al consumo è passato dal -0,2% di marzo a -0,5% in Italia, da -0,1% a -0,2% in Francia e da 0,3% a -0,1% in Germania.

Nell’insieme dell’unione monetaria è passata da 0 a -0,2%, “riflettendo principalmente sviluppi nell’inflazione ‘core’ (prezzi di cibo ed energia esclusi.

La stima flash emessa da Eurostat a maggio, ricorda l’organizzazione parigina, è di un’inflazione a -0,1% per l’insieme del 2016 nell’area euro.

L’inflazione è invece aumentata ad aprile nei Paesi nordamericani, da 0,9% a 1,1% in Usa e da 1,3% a 1,7% in Canada, a causa di un “rallentamento del calo dei prezzi energetici.