Blitz quotidiano
powered by aruba

Bonus bebè e nido fino a 13 e 25mila €. Sale a tre giorni congedo papà

ROMA – Bonus bebè e nido, i tetti Isee. Sale a 3 giorni il congedo papà. Sale da due a tre giorni il congedo obbligatorio per i papà. Lo prevede un emendamento a firma Paola Binetti, approvato dalla commissione Affari sociali della Camera e che ora però deve comunque passare all’esame della commissione Bilancio così come previsto dai regolamenti parlamentari. Le risorse necessarie salgono conseguentemente da 20 a 30 milioni di euro.

Spunta un tetto Isee per il bonus mamma e per quello nido, previsti dalla manovra. Due emendamenti presentati dal Pd e approvati dalla commissione Affari sociali della Camera stabiliscono che i nuclei familiari che possono usufruire delle agevolazioni siano solo quelli con un Isee non superiore a 13mila euro annui per il bonus mamma e non superiore a 25mila euro per il bonus nido. Come prevede il regolamento però ora la proposta sarà ulteriormente valutata dalla commissione Bilancio della Camera.

Portare da 210 a 600 euro le detrazioni per le attività sportive dei figli. Lo prevede un emendamento alla manovra, presentato da Ncd anche a firma del presidente Maurizio Bernardo, che è stato approvato dalla commissione Finanze della Camera. La proposta dovrà ora passare alla commissione Bilancio. Prevista anche la piena deducibilità delle spese per la manutenzione degli impianti sportivi dati in uso gratuito e l’Iva al 5% sull’iscrizione a piscine e palestre per chi non fa sport agonistico. Il pacchetto costa 250 milioni.