Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Cane soccorso dai pompieri con maschera ossigeno

LOS ANGELES – Nel quartiere di Koreatown a Los Angeles, un cane bulldog è stato recuperato da un appartamento in fiamme. A salarlo sono stati i pompieri: l’animale si trovava solo nell’abitazione e i vigili del fuoco, dopo averlo salvato gli hanno messo una maschera d’ossigeno e dato dell’acqua. La scena è stata ripresa dalle telecamere e il video è stato caricato su YouTube.

Nel luglio del 2015, i Vigili del Fuoco questa volta di Indianapolis hanno scattato alcune foto che documentano il drammatico salvataggio di un cane con la testa incastrata in un pneumatico. Una ragazza stava rincasando dal lavoro quando aveva visto un cane randagio con la testa incastrata in un pneumatico trovato tra i rifiuti.

La ragazza, dopo aver visto il cane così se lo era caricato subito in auto il cane e di corsa era andata nella caserma dei pompieri. Qui, i pompieri erano riusciti a liberarla chiamando un’altra squadra specializzata che grazie ad uno strumento usato per tagliare i pedali delle auto, era riuscita a liberare la cagnolina di nome Jimma. Quest’ultima non ha subito nemmeno un graffio: sana e salva è tornata a vivere nella sua zona insieme alla sua amica. 

Immagine 1 di 4
  • Cane soccorso dai pompieri con maschera ossigeno3 Cane soccorso dai pompieri con maschera ossigeno
Immagine 1 di 4