motori

Fernando Alonso, niente Gp di Monaco: parteciperà alla 500 Miglia di Indianapolis

Fernando Alonso, niente Gp di Monaco: parteciperà alla 500 Miglia di Indianapolis

Fernando Alonso, niente Gp di Monaco: parteciperà alla 500 Miglia di Indianapolis

ROMA – Fernando Alonso parteciperà con la McLaren alla 500 Miglia di Indianapolis, in programma il 28 maggio. È quanto riporta una nota ufficiale del team.

La squadra inglese tornerà a gareggiare nella 101/ma edizione dopo 38 anni di assenza, sempre con motori Honda e insieme al team Andretti. La partecipazione alla 500 Miglia impedirà ad Alonso di partecipare al Gp di Monaco, previsto per la stessa domenica.

2x1000 PD

“Sono immensamente felice di correre a Indy 500 – ha commentato Alonso – È una delle gare più famose del calendario motoristico mondiale, paragonabile solo alla 24 Ore di Le Mans e al Gp di Monaco, che quest’anno mi dispiacerà non disputare. Ma questa sarà l’unica edizione in cui mancherò e tornerò subito dopo per la gara in Canada”.

Sulla nuova esperienza lo spagnolo continua: “Non ho mai corso su una IndyCar, ma ho fiducia sul fatto che mi abituerò presto. So che non sarà semplice adattarsi, ma volerò subito a Indianapolis dopo il Gp di Barcellona per fare pratica sulla McLaren. Visto che ho già vinto due volte a Monaco, il mio obiettivo è conquistare la “Triple Crown” (il Gp di Monaco, la 500 Miglia di Indianapolis e la 24 Ore di Le Mans, ndr), obiettivo realizzato finora solo da un pilota, Graham Hill. È una sfida difficile, ma ho solo 35 anni e ho tempo per realizzarla”.

To Top