Musica

“George Michael si è ucciso a Natale”, misterioso tweet del compagno

"George Michael si è ucciso a Natale", misterioso tweet del compagno

“George Michael si è ucciso a Natale”, misterioso tweet del compagno

LONDRA – George Michael si sarebbe ucciso il giorno di Natale secondo il suo compagno, il parrucchiere Fadi Fawaz. Una serie di tweet sono apparsi infatti domenica mattina presto sul suo account per poi essere cancellati, l’account di Fawaz è stato chiuso. In questi tweet riportati dal Sunday Mirror si dice che “l’unica cosa che voleva George era morire, ci ha provato molte volte e finalmente ci è riuscito. Ci amavamo molto e stavamo insieme ventiquattr’ore su ventiquattro”.

Rimane il giallo su questi tweet perché non c’è conferma ufficiale che sia stato proprio Fawaz a pubblicarli né se il suo account sia stato hackerato. Poche ore prima dallo stesso account il compagno aveva postato un’immagine di dito medio con la scritta “ti odio 2016 dal fondo del mio cuore”.

Alcune fonti sostengono che George Michael fosse particolarmente depresso a causa delle condizioni della sua voce che, in seguito ad una polmonite contratta nel 2011, non era più quella di una volta. I risultati dell’autopsia, pubblicati solo ieri, non avevano chiarito le cause della morte.

To Top