Musica

Pooh, morto lo storico fonico Osiride Gozzi

Pooh, morto lo storico fonico Osiride Gozzi

Pooh, morto lo storico fonico Osiride Gozzi

MODENA – I Pooh lo avevano salutato ricordandolo dal palco dell’Unipol Arena di Bologna la sera del 30 dicembre, durante l’ultimo concerto della loro cinquantennale storia: il giorno dopo è morto Osiride Gozzi, 70 anni, storico fonico del gruppo dalla metà degli anni ’70 agli anni ’90, da tempo ammalato. I funerali sono stati celebrati martedì mattina a Quarantoli di Mirandola, nel Modenese, dove viveva.

“Una storia condivisa, spesso avventurosa – ricorda Red Canzian su Facebook – quando portare in giro un grande spettacolo non era facile. Gli impresari locali non capivano perché ci portavamo dietro il nostro palco e giravamo addirittura con un Tir, il primo nel mondo della musica. Ma Osiride, e gli altri nostri tecnici, avevano capito che noi stavamo provando a cambiare qualcosa nel ‘sistema’ e, con spirito pioniere e combattivo, riuscirono a superare ogni ostacolo, e ad educare, insieme a noi, gli organizzatori di spettacoli italiani, che faticavano a capire, che il concerto che i Pooh volevano fare era anche ‘spettacolo’!”.

San raffaele
To Top