Politica Europa

Silvio Berlusconi su Emmanuel Macron: “Un bel ragazzo con una bella mamma…”

Silvio Berlusconi (foto Ansa)

Silvio Berlusconi (foto Ansa)

MONZA – “Macron è un bel ragazzo che ha una bella mamma”. Silvio Berlusconi si lascia andare a una delle sue battute, intervenendo a una iniziativa elettorale a Monza e scherza sul presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron e allude alla moglie Brigitte, senza però citarla mai. “Macron è un ragazzo brillante – dice – certo ha avuto la fortuna di avere una mamma bella che lo porta sotto braccio”.

Poi Berlusconi ha parlato del futuro del centro-destra: “L’unità del centrodestra è fondamentale, se siamo uniti si vince, ma per essere uniti bisogna comportarsi l’un l’altro in maniera corretta ed educata. Io voglio vincere ed è importante per vincere che tutto il centrodestra corra insieme”.

A chi inoltre ha ricordato a Berlusconi, che, nei giorni scorsi, Salvini aveva detto di non avere nostalgia di una “Lega con il cappello in mano”, che ogni lunedì andava ad Arcore, il leader di Forza Italia ha risposto: “Non sono mai venuti ad Arcore con il cappello in mano. Comunque, quando sono venuti si sono trovati molto bene: perché la cucina è eccezionale, l’accoglienza cordialissima e le idee sono il meglio che si possa trovare in circolazione”.

To Top