Politica Italia

Grasso, sovraffollamento carceri colpa della Bossi-Fini, ma si sbaglia…

Grasso, sovraffollamento carceri colpa della Bossi-Fini, ma si sbaglia...

Grasso, sovraffollamento carceri colpa della Bossi-Fini, ma si sbaglia…

Grasso, sovraffollamento carceri colpa della Bossi-Fini, ma si sbaglia…

Un lancio di un’agenzia Ansa di oggi recita.

“Carceri: Grasso, per Bossi-Fini: Inadeguate scelte fatte da governi Berlusconi e Monti.
Dal 2000 in poi una serie di situazioni soprattutto legislative hanno generato l’aumento della popolazione carceraria.”
Piero Grasso, ex Commissario Antimafia recentemente candidatosi con il Pd di Bersani, si scaglia contro la legge Bossi-Fini, dando la colpa del sovraffollamento delle carceri all’operato dei precedenti governi.
No, caro Grasso, le carceri sono affollate a causa di una giustizia che non funziona, ha presente quella giustizia in cui lavorano i suoi ex colleghi?
Lei lo sa a cosa è dovuto il sovraffollamento di cui parla? Glielo spieghiamo subito: il 40% della popolazione carceraria (sì, ha capito bene, il 40%) non è ancora stata condannata in via definitiva e il 20% aspetta il primo verdetto. Statistiche alla mano, il 50% degli accusati verrà assolto dopo il processo. Non crede che con una giustizia più veloce, grazie ad una riforma che tutti ci chiedono, il problema si potrebbe risolvere? Non crede che con quel 40% in meno le carceri sarebbero meno affollate? Ma d’altra parte, sempre meglio dare la colpa agli altri.
Accidenti, un paio di settimane nel Pd e già parla da comunista.

To Top