Blitz quotidiano
powered by aruba

Google riesce a indovinare cosa stai disegnando? Prova con “Quick, draw!”

ROMA – L’astuzia può superare l’intelligenza artificiale di Google? “Quick, draw!” (Svelto, disegna!), il gioco gratuito on line che propone la rete sociale ed è molto accurato: si fa un disegno o si scrive una frase e l’IA deve provare a indovinare di che si tratta.

La sfida, molto simile a Pictionary, è questa: l’IA di Google chiede di eseguire su un foglio bianco lo schizzo di un oggetto o scrivere una frase in soli 20 secondi, col mouse se utilizzate un computer oppure con un dito sul display touchscreen di smatphone e tablet.

Il software, basato sull’apprendimento automatico, prova a indovinare ciò che il giocatore sta disegnando e potete provarlo su https://quickdraw.withgoogle.com
La voce cerca di indovinare cosa si sta abbozzando, spingendo il giocatore a porre attenzione ai dettagli da riprodurre così da portare l’IA a capire di che si tratta.

“Naturalmente non sempre funziona, poiché ha visto solo poche migliaia di disegni”, afferma Jonas Jongejan, tecnologo creativo di Google Creative Lab, in un video che accompagna il gioco.

“Quick, Draw!” – progettato da Jonas Jongejan, Henry Rowley, Takashi Kawashima, Jongmin Kim, con i colleghi di Google Creative Lab e Data Arts Team – la sfida che è parte del sito AI Experiments di Google.

Il sito comprende una serie di esperimenti di apprendimento automatico, tra cui uno che consente agli utenti di scattare una foto di un oggetto per scoprire la definizione in un’altra lingua. Chiunque può accedere agli esperimenti ma il sito incoraggia anche i programmatori a presentare i propri.


PER SAPERNE DI PIU'