tv

Claudio Lippi tweet a Renzi: Sei determinante per mia vita

ROMA, 4 GEN – Un bombardamento di tweet. Quattro, uno dietro l’altro. Mittente Claudio Lippi, destinatario Matteo Renzi. Oggetto: dobbiamo parlare, è importante. Per cosa, però, non è dato saperlo. Si sa solo che non si tratta di questioni di salute. Dopo il malore che lo ha colpito, a poche ore dall’inizio del programma L’anno che verrà, andato in onda la sera del 31 dicembre su Rai1, Claudio Lippi resta sotto osservazione nell’ospedale di Matera.

Ma il popolare conduttore ha lanciato una serie di appelli dal suo profilo Twitter al presidente del Consiglio: “Sono ricoverato a Matera. Avrei urgente necessità di comunicare con Matteo Renzi. Qualcuno glielo può comunicare? Grazie”. E ancora: “Caro Matteo, ho urgente bisogno di comunicare con te. Ti assicuro che sei determinante per la mia vita“.

Dopo i messaggi di affetto raccolti sul social network: “Eccezionale la solidarietà su Twitter. Chissà se chiama Renzi?”. Poi, rispondendo a uno dei tanti fan che chiedono i motivi dell’appello Lippi precisa: “Non mi rivolgo per la salute”. E ancora, a chi gli chiede come sono i medici che lo hanno in cura replica: “I medici di Matera sono straordinari. Non è l’argomento”. Come ti trattano?, chiede qualcun altro. “Benissimo come trattano tutti. Nessun privilegio”.

2x1000 PD
To Top